Interventi di tipo psicosociale, assistenziale e sanitario

L'Associazione si è impegnata nel sostegno alle popolazioni colpite dal sisma dell'Abruzzo (2009) e dell'Emilia Romagna (2012) attraverso periodici incontri con i bambini e gli anziani del posto, con i quali i volontari hanno trascorso delle giornate per donare momenti di svago. Considerata l'esperienza di alcuni soci in attività di clownterapia negli ospedali, l'associazione pone attenzione ai soggetti bisognosi di cure, intervenendo con laboratori ludici sia negli ospedali che nei luoghi in cui è utile assicurare conforto.
Un gruppo di volontari esperti è pronto ad intervenire in caso di calamità ed emergenze per portare un pò di "leggerezza" e sorrisi alle popolazioni colpite.

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

 Attività di tipo formativo e operativo 
L’Associazione è costituita da gruppi polifunzionali pronti ad intervenire anche in ambito operativo in totale autonomia e con capacità professionali adeguate allo scenario emergenziale. Valorizziamo le competenze già esistenti all’interno del gruppo e ci preoccupiamo di svilupparne nuove attraverso un percorso formativo di base di protezione civile (Primo Soccorso, BLS, BLS-D, ecc..), di tecniche operative (montaggio tende, logistica, cucina, ecc..), sanitarie e socio-assistenziali (animatori, clown, ecc.)
 Iniziative di tipo didattico-educativo 
 

L’Associazione si pone l’obiettivo di diffondere una cultura di prevenzione e sicurezza soprattutto tra i bambini e i ragazzi, aiutandoli a comprendere i rischi ed i pericoli presenti nei vari ambienti di vita, al fine di ridurne gli effetti e le conseguenze.

Per questo ha avviato un opera di sensibilizzazione, informazione e formazione sperimentando un modalità comunicativa, quella dell’ “imparare-ridendo", caratterizzata da un approccio didattico-educativo ironico, giocoso, fantasioso e di “animazione partecipata”

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////

////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////